RSA.. Che cos’è? Scopriamolo assieme.

rsa

Una RSA è una struttura socio-sanitaria che ha lo scopo di accogliere anziani non autosufficienti con elevati bisogni assistenziali.

RSA per esteso significa residenza sanitaria assistenziale.

Questo tipo di struttura fornisce ospitalità ed accoglienza, in più offre occasioni di vita comunitaria e supporto alle attività quotidiane.

Inoltre pianifica attività di tipo occupazionale, ricreativo, culturale, di mantenimento e riattivazione.

Infine deve provvede all’assistenza medica, infermieristica e riabilitativa per l’anziano ospite.

RSA: standard strutturali minimi

Una RSA ai sensi della legge regionale dell’Emilia Romagna deve rispondere a degli standard strutturali minimi che sono:

  • per le camere da letto ad un posto 12 mq. di superficie utile;
  • per le camere da letto a due posti 18 mq. di superficie utile;
  • un servizio igienico ogni camera a due posti ed uno ogni due camere da un posto;
  • campanelli di allarme per ciascun bagno e ciascuna camera;
  • locali comuni;
  • due servizi igienici collegati ai locali comuni;
  • un montalettighe ed un ascensore;
  • portineria;
  • locale per la biancheria sporca;
  • locale per la biancheria pulita;
  • area verde esterna;
  • camera ardente;

Per di più, dovranno essere presenti i locali da adibire a:

  • soggiorno;
  • zona pranzo;
  • locale di servizio per il personale;
  • bagno assistito;
  • locale per il lavapadelle;
  • Ambulatorio;
  • Servizio igienico;
  • palestra;
  • deposito attrezzature;
  • deposito farmaci;

Le figure professionali di una RSA

La legge stabilisce anche le figure professionali che devono necessariamente esserci in una RSA:

  • un operatore ogni 3,5 ospiti;
  • un responsabile delle attività;
  • un animatore;
  • un fisioterapista;
  • un medico per almeno 6 ore alla settimana;
  • un infermiere ogni 12 anziani;

Una recente delibera della giunta Regionale dell’Emilia Romagna ha cambiato il nome della RSA in casa residenza per anziani.

Con questo articolo speriamo di aver chiarito i vostri dubbi su che cosa fosse o non fosse una RSA.

Vi auguriamo una buona giornata! Arrivederci!

 

Per approfondimenti:

http://salute.regione.emilia-romagna.it/

Legge 8 novembre 2000, n. 328

Decreto ministeriale 21 maggio 2001, n.308